Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58

Discussione: Indignazione

  1. #1

    L'avatar di fraspa
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Forlì
    Telefono
    3494032760
    Messaggi
    8,975

    Indignazione

    Mi permetto questo mio stato d'animo, per la voluta chiusura di un importante stabilimento di Napoli, fondamentale per quella Città.
    Quello Stabilimento, a Napoli Barra, fu voluto dal Comm. Giovanni Borghi, grande imprenditore milanese, creatore dell'IGNIS, che nel 1960 produsse 1.000.000 di frigoriferi.
    Erano anni diversi, con poche chiacchiere.
    Assieme ad altri tecnici di ogni Regione d'Italia, fui inviato, allora, in quella fabbrica per avviare la catena di montaggio di un nuovo tipo di lavatrice da 45 cm a carica superiore, una novità.
    Noi, abituati ad operare individualmente, avevamo alcune perplessità su questi nuovi operatori locali ma poco a poco, il loro estro, la buona volontà, il raggiungimento di un posto fisso per loro, fu raggiunto l'intento.
    Vengo al dunque: ora la minacciata e voluta chiusura di questa "nostra" realtà, l'eventuale "ricollocamento" (?) mi delude profondamente.
    Poichè, Tuttocaravan Forum è anche un luogo di idee, qui il mio sfogo.
    Perdonate.
    Franco ('38) Fernanda ('40): A' nous la Liberté!
    Toyota 4Runner - Laika Polo 44

  2. #2

    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi - Poppi
    Regione
    Lazio - Casentino
    Nazione
    Italia
    Telefono
    chiedete in MP e vi sarà dato
    Messaggi
    44,324

    Re: Indignazione

    Uno stabilimento storico, quello di San Giovanni a Teduccio, nella zona industriale orientale di Napoli.
    Sei perdonato Franco, ci mancherebbe altro, è una vicenda, questa e quelle recenti cui stiamo assistendo in questi momenti post covid, che ci tocca davvero tutti
    Paolo (61), Rita, Luca (32), Renato (26), Lele "the Cat" (17)
    (Cara)VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15 normopesante
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving

  3. #3
    Tecnico Junior
    L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Cuneo
    Regione
    Piemonte
    Nazione
    Italia
    Telefono
    Rompiballe
    Messaggi
    1,397

    Re: Indignazione

    Certamente questo sono le conseguenze anche di una situazione contingente, anche......
    Ma soprattutto la mancanza di una politica industriale di ampio respiro nel nostro paese.
    Qualche tempo fa uno dei soliti retori profetizzava che la flessibilità del lavoro e la riduzione dei diritti avrebbe portato investimento dall'estero, i fatti gli hanno dato torto, ma chi paga il conto sono gli Italiani.
    Ci auguriamo che per lo meno questa pandemia possa insegnare qualcosa e ridurre i margini di inettitudine di chi prende le decisioni.


    Fendt Saphir 410 - my 2010 - BMW X1 - xLine my 2019

    E-biker - Giant E + 1.5 PRO = Fango, polvere, sudore e panorami
    Dal cielo caddero 3 mele, 1 per chi ha parlato, 1 per chi ha ascoltato, 1 per chi ha capito

  4. #4
    Esperto Junior
    L'avatar di GIAN12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Villar Perosa - Torino
    Regione
    Piemonte
    Telefono
    ?
    Messaggi
    5,510

    Re: Indignazione

    Citazione Originariamente Scritto da Lupo Solitario Visualizza Messaggio
    Certamente questo sono le conseguenze anche di una situazione contingente, anche......
    Ma soprattutto la mancanza di una politica industriale di ampio respiro nel nostro paese.
    Qualche tempo fa uno dei soliti retori profetizzava che la flessibilità del lavoro e la riduzione dei diritti avrebbe portato investimento dall'estero, i fatti gli hanno dato torto, ma chi paga il conto sono gli Italiani.
    Ci auguriamo che per lo meno questa pandemia possa insegnare qualcosa e ridurre i margini di inettitudine di chi prende le decisioni.

    ...in sostanza la penso anche io così; ho alcuni dubbi sul fatto che qualcuno possa imparare da questa situazione!
    Gian'70 - Dany'72 - Giada'01 - Andrea'05 - Desy e Sissy cucciole'14
    VW T6 '17 - Knaus sport 450FU'13
    club BE

  5. #5

    Re: Indignazione

    Citazione Originariamente Scritto da fraspa Visualizza Messaggio
    Vengo al dunque: ora la minacciata e voluta chiusura di questa "nostra" realtà, l'eventuale "ricollocamento" (?) mi delude profondamente.
    Purtroppo è il “nostra” che non fa più parte della realtà. La IGNIS non esiste più da tempo, gli imprenditori “dalle poche chiacchiere” nemmeno…. e se si rimane solo alla mercé degli investimenti che arrivano dall’estero questa è la situazione in cui ci si può venire a trovare.

    Io do molta colpa al mondo dell’imprenditoria locale (nel senso di nazionale) per queste continue crisi, è saltata tutta una generazione di imprenditori, non è solo questione di “politica”.
    Sergio (69) - Teresa (67) - Fausto (00) - Matilde (02)
    Volvo V60 D6 AWD Twin Engine + Fendt Bianco Selection 435SF (MY2019) + Fendt Saphir 410QK (MY2001)


    Non è tempo per noi
    e forse non lo sarà mai!

  6. #6
    Esperto Junior
    L'avatar di GIAN12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Villar Perosa - Torino
    Regione
    Piemonte
    Telefono
    ?
    Messaggi
    5,510

    Re: Indignazione

    Citazione Originariamente Scritto da kap Visualizza Messaggio
    Purtroppo è il “nostra” che non fa più parte della realtà. La IGNIS non esiste più da tempo, gli imprenditori “dalle poche chiacchiere” nemmeno…. e se si rimane solo alla mercé degli investimenti che arrivano dall’estero questa è la situazione in cui ci si può venire a trovare.

    Io do molta colpa al mondo dell’imprenditoria locale (nel senso di nazionale) per queste continue crisi, è saltata tutta una generazione di imprenditori, non è solo questione di “politica”.
    Si può nominare in diverse maniere ma l'imprenditore italiano che deve procedere/iniziare con le proprie tasche difficilmente sceglie questo paese. La stessa impresa oltre alpe costa molto meno, almeno per i primi 2 anni...Secondo me è solo politica , che poi ne determina tassi bancari ecc...Non c'è la volontà di far fare impresa agli italiani e meno ancora ai giovani.
    Gian'70 - Dany'72 - Giada'01 - Andrea'05 - Desy e Sissy cucciole'14
    VW T6 '17 - Knaus sport 450FU'13
    club BE

  7. #7
    Tecnico Junior
    L'avatar di Paolo
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Cuneo
    Regione
    Piemonte
    Nazione
    Italia
    Telefono
    Rompiballe
    Messaggi
    1,397

    Re: Indignazione

    Citazione Originariamente Scritto da GIAN12 Visualizza Messaggio
    Si può nominare in diverse maniere ma l'imprenditore italiano che deve procedere/iniziare con le proprie tasche difficilmente sceglie questo paese. La stessa impresa oltre alpe costa molto meno, almeno per i primi 2 anni...Secondo me è solo politica , che poi ne determina tassi bancari ecc...Non c'è la volontà di far fare impresa agli italiani e meno ancora ai giovani.
    Sicuro, avendo lavorato per una azienda italiana alla apertura di un grande Stabilimento in Francia, la differenza si vede eccome, porti occupazione, e vieni trattato di conseguenza.
    Tra l'altro le aziende italiane impegnate nella costruzione degli impianti, sono una spanna al di sopra degli altri per capacità, professionalità, mentalità orientata alla soluzione dei problemi.
    Per non parlare dei nostri ingegneri, e dei nostri tecnici.
    Ha ragione Franco ad indignarsi, sentimento che condivido ampiamente.


    Fendt Saphir 410 - my 2010 - BMW X1 - xLine my 2019

    E-biker - Giant E + 1.5 PRO = Fango, polvere, sudore e panorami
    Dal cielo caddero 3 mele, 1 per chi ha parlato, 1 per chi ha ascoltato, 1 per chi ha capito

  8. #8
    Esperto Junior
    L'avatar di GIAN12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Villar Perosa - Torino
    Regione
    Piemonte
    Telefono
    ?
    Messaggi
    5,510

    Re: Indignazione

    Chi non ricorda gli anni '80? All'inizio ero poco più che bambino, alla fine mi affacciavo al mondo del lavoro... Ce n'era tanto, si poteva quasi scegliere e solo i fannulloni non lavoravano.
    Come esordisce la nostra Costituzione, un paese fondato sul principio del lavoro. Un paese storicamente e geograficamente ricco di risorse, di menti geniali, di manualità... con potenziale superiore a molti altri paesi. Se pensiamo cosa comprende il Made in Italy... che non "riusciamo" a difendere. Un paese troppo ricco è troppo difficile da gestire, o meglio, richiederebbe una politica seria ed onesta! ( Il mio pensiero ). Altro che indignarsi; ormai buona parte è andata sprecata!
    Gian'70 - Dany'72 - Giada'01 - Andrea'05 - Desy e Sissy cucciole'14
    VW T6 '17 - Knaus sport 450FU'13
    club BE

  9. #9
    Tecnico Senior
    L'avatar di maxtools
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Bollate (MI)
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    3,209

    Re: Indignazione

    Porto come esempio 2 TV:
    Tecnologia che di fatto ha smembrato i reparti tecnici, approvvigionamento personale on demand (oggi mi servi domani ti spengo)
    Investimenti per modo di dire, a volte tutto in affitto sedie comprese, il giorno che chiudo non devo nemmeno chiudere la porta.
    E questa sarebbe la flessibilità del lavoro?
    E l’impegno verso una nazione ospitante? Perché qui parliamo di gruppi esteri…
    Una vergogna!


    Sent from my iPhone using Tapatalk
    Max (64) Silvi (61) MLOBBBMHGVP (i nostri gatti)
    Tiguan 2.0TDI DSG-Fendt Opal 515 SG
    Tessera TC 4645

  10. #10

    Indignazione

    Citazione Originariamente Scritto da GIAN12 Visualizza Messaggio
    Si può nominare in diverse maniere ma l'imprenditore italiano che deve procedere/iniziare con le proprie tasche difficilmente sceglie questo paese. La stessa impresa oltre alpe costa molto meno, almeno per i primi 2 anni...Secondo me è solo politica , che poi ne determina tassi bancari ecc...Non c'è la volontà di far fare impresa agli italiani e meno ancora ai giovani.
    Al di là delle agevolazioni fiscali (comunque limitate nel tempo, e non è che qui di facilitazioni non ce ne siano o non ce ne siano state, soprattutto per gli investimenti al sud) bisogna anche essere CAPACI di fare impresa. Cosa che si è persa irrimediabilmente.

    Vogliamo contare le grandi aziende italiane degli anni 80 e quelle degli anni 2020? Meglio di no per non deprimersi. E non è che un’azienda italiana debba per forza stare solo in Italia, se in Italia costa di più in altri Paesi costa meno, la logica della multinazionale crea la tecnologia qui e la esporta all’estero.

    Ma qui se non ci sei mai e vendi sistematicamente agli stranieri perché “così va il mercato” (che spesso è perché così mi faccio la barca e vivo di rendita) poi succede questo: diventi un paese di sola PRODUZIONE, ma qui la produzione costa troppo e la multinazionale chiude. Magari dopo due anni perché gli dai un incentivo a restare (come successo nel caso di cui si parla) ma poi chiude.

    Troppo comodo dare la colpa solo alla politica, gli imprenditori “dalle poche chiacchiere” non avevano bisogno della politica per decidere di fare la loro impresa.
    Sergio (69) - Teresa (67) - Fausto (00) - Matilde (02)
    Volvo V60 D6 AWD Twin Engine + Fendt Bianco Selection 435SF (MY2019) + Fendt Saphir 410QK (MY2001)


    Non è tempo per noi
    e forse non lo sarà mai!

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato