Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 48

Discussione: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

  1. #11
    Utente Intermedio

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Treviso
    Regione
    Veneto
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    27

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da andrega Visualizza Messaggio
    Io ho appena rifatto il mio con un cavo a norma comperato a metri, considera che la prolunga non può essere più di 25 Mt, personalmente ne ho 2 una da 25 e una da 15, in entrambe ho la presa angolare da anni e mi trovo benissimo.
    Benissimo! Grazie!

  2. #12
    Utente Intermedio

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Località
    Treviso
    Regione
    Veneto
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    27

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da andrega Visualizza Messaggio
    Sinceramente non so dirti in quanto non è specificato la tipologia di cavo utilizzato, diciamo che seguendo quanto dice la norma il cavo deve essere del tipo H07RN-F e la lunghezza non deve superare i 25 Mt. Fino ad ora anche il mio cavo non era quello specificato, adesso che l'ho cambiato l'ho preso a norma, era da 2,5 mm ma non era antischiacciamento, i cavi che si devono utilizzare in campeggio son sostanzialmente cavi da cantiere in quanto stanno fuori all'umido e hanno la possibilità di essere schiacciati da altri mezzi
    Giusto....mi sa che me ne pendo anch'io uno magari se lo trovo da 24 metri, però ho bisogno della spina angolare che si connette alla roulotte così da lì mi posso allacciare con un'altro cavo "volante" per gli usi vari sotto il tendalino...Quando piove stacco e la spina rimane chiusa agli spruzzi.

  3. #13
    Esperto Senior
    L'avatar di c.cinque
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Susegana TV
    Regione
    Veneto
    Messaggi
    6,630

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da Oxygen Visualizza Messaggio
    Giusto....mi sa che me ne pendo anch'io uno magari se lo trovo da 24 metri, però ho bisogno della spina angolare che si connette alla roulotte così da lì mi posso allacciare con un'altro cavo "volante" per gli usi vari sotto il tendalino...Quando piove stacco e la spina rimane chiusa agli spruzzi.
    se non hai fretta da Obelink sono a buon mercato e in 3/ 4 giorni li hai a casa ....sia da 1,5 che da 2,5
    https://www.obelink.nl/technische-ac...elektriciteit/
    Guido Alessandra Rebecca

    Hyundai Tucson - Weinsberg CaraOne 390 QD

  4. #14
    Utente Intermedio

    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ospitaletto (BS)
    Telefono
    3389305214
    Messaggi
    356

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da andrega Visualizza Messaggio
    Se vuoi essere a norma devi utilizzare il cavo che hai menzionato in quanto è antischiacciamento e impermeabile.
    Per spina e presa se non lo prendi già cablato devi usare le CEE, quelle blu per intenderci, IP67 che sono impermeabili.
    Quella che hai postato va benissimo in quanto poi hai la possibilità di collegare una luce o altre apparecchiature in veranda, non è però a norma per l’ impermeabilità, potrebbe andare bene se hai la presa sulla Caravan sul lato veranda o tendalino, in quel caso sarebbe più protetta


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    In realtà, dalla normativa specificata, almeno guardando il sito "voltimum.it", si richiede IP44, e la spina angolare lo è.

    Quindi è perfettamente a norma, non c'è scritto che deve essere stagna (IP67).
    Roberto('79), Anna('82) e Giorgia('15): Da Ospitaletto alla conquista del mondo!!!

    Citroen C4 hdi 90Cv + Knaus Südwind 395TK ('90)

  5. #15

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da andrega Visualizza Messaggio
    La normativa è questa CEI 64-8/7, Sezione 708

    Qui https://www.voltimum.it/articolo/gui...i/principali-3 puoi trovare qualche notizia
    Vado a leggere giusto per curiosità. Grazie

  6. #16
    Tecnico Junior

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    viganò - LC
    Messaggi
    1,770

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da rosco79 Visualizza Messaggio
    In realtà, dalla normativa specificata, almeno guardando il sito "voltimum.it", si richiede IP44, e la spina angolare lo è.

    Quindi è perfettamente a norma, non c'è scritto che deve essere stagna (IP67).
    Citazione Originariamente Scritto da rosco79 Visualizza Messaggio
    In realtà, dalla normativa specificata, almeno guardando il sito "voltimum.it", si richiede IP44, e la spina angolare lo è.

    Quindi è perfettamente a norma, non c'è scritto che deve essere stagna (IP67).
    Esatto se Monti presa IP67 non riesci poi a collegarla alla spina a parete perché la presa volante IP67 ha la ghiera di chiusura a vite e non entra nell’alloggiamento della spina fissa della caravan. Idem per la spina del cavo che deve attaccarsi al quadro di distribuzione del campeggio. La spina IP67 ha una ghiera di fissaggio per renderla stagna ad immersione. Nei colllegamenti caravan/ campeggio bastano prese e spine ip44 resistenti a pioggia e spruzzi. Non rimangono mai ad immersione.
    Il cavo h07rn-f è un cavo in neoprene flessibile ma non ha grossa resistenza allo schiacciamento che necessità di cavi armati è molto rigidi.
    La sezione di2,5 è la sezione consigliata per erogatori o potenze assorbite fino a 16A.
    Se il campeggio ha un erogatore di 3-6A è sufficiente il cavo 1,5 mmq, che è il cavo maggiormente usato dagli utilizzatori del campeggio.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    VW Caravelle Cruise 2.0 tdi 150cv 4 motion + Eriba Nova GL 530
    io & Ombretta

  7. #17

    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    41,201

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da gerardomauri Visualizza Messaggio
    Esatto se Monti presa IP67 non riesci poi a collegarla alla spina a parete perché la presa volante IP67 ha la ghiera di chiusura a vite e non entra nell’alloggiamento della spina fissa della caravan. Idem per la spina del cavo che deve attaccarsi al quadro di distribuzione del campeggio. La spina IP67 ha una ghiera di fissaggio per renderla stagna ad immersione. Nei colllegamenti caravan/ campeggio bastano prese e spine ip44 resistenti a pioggia e spruzzi. Non rimangono mai ad immersione.
    Il cavo h07rn-f è un cavo in neoprene flessibile ma non ha grossa resistenza allo schiacciamento che necessità di cavi armati è molto rigidi.
    La sezione di2,5 è la sezione consigliata per erogatori o potenze assorbite fino a 16A.
    Se il campeggio ha un erogatore di 3-6A è sufficiente il cavo 1,5 mmq, che è il cavo maggiormente usato dagli utilizzatori del campeggio.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    ma perché limitarsi a ciò che offre un campeggio scarso e non fare lo sforzo, una volta per tutte, prendendo "IL" cavo giusto?



    Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk
    Paolo (60), Rita, Luca (31), Renato (24), Lele "the Cat" (15)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving

  8. #18
    Tecnico Junior

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    viganò - LC
    Messaggi
    1,770

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Dipende anche dai propri assorbimenti di carico, se devi alimentare il frigorifero un ventilatore e la lampada sotto veranda stai spendendo più soldi ti porti più peso e litighi di più con il cavo nel riavvolgerlo. Le prese assolutamente ip44.
    Io ho un cavo anzi 2 da 2,5 mm, ma alcune volte ho assorbimenti di 16 A.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    VW Caravelle Cruise 2.0 tdi 150cv 4 motion + Eriba Nova GL 530
    io & Ombretta

  9. #19
    Utente Intermedio

    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ospitaletto (BS)
    Telefono
    3389305214
    Messaggi
    356

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Citazione Originariamente Scritto da gerardomauri Visualizza Messaggio
    Dipende anche dai propri assorbimenti di carico, se devi alimentare il frigorifero un ventilatore e la lampada sotto veranda stai spendendo più soldi ti porti più peso e litighi di più con il cavo nel riavvolgerlo. Le prese assolutamente ip44.
    Io ho un cavo anzi 2 da 2,5 mm, ma alcune volte ho assorbimenti di 16 A.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Beh, come darti torto, dovrebbe essere tutto rapportato alla situazione peggiore. Io, ad esempio, sono uno con solo luci, frigo e pompe ad immersione, mi basterebbe un 3G0,35...

    Guardando poi i cablaggi che vengono forniti negli elettrodomestici casalinghi, anche quelli di alta gamma, ci si chiede se solo l'utente deve sottostare a regole e prescrizioni che a volte è anche difficile conoscere.

    Per il litigare nel riavvolgere, non concordo. Forse ne ho preso uno bello, ma il mio H07 si riavvolge quasi da solo, certo pesa di più, ma lo riavvolgo senza doverlo rigirare mille volte, come altre prolunghe.

    Inviato dal mio Redmi 4A utilizzando Tapatalk
    Roberto('79), Anna('82) e Giorgia('15): Da Ospitaletto alla conquista del mondo!!!

    Citroen C4 hdi 90Cv + Knaus Südwind 395TK ('90)

  10. #20

    L'avatar di andrega
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Telefono
    Chiedete
    Messaggi
    12,517

    Re: Qual è il corretto cavo di alimentazione e a norma tra colonnina e roulotte?

    Il fatto è che in questa discussione si parla di quale sia il cavo a norma da utilizzare in campeggio ed è indubbio che la norma preveda un cavo specifico, che è quello citato, con prese e spine specifiche che sono quelle citate, poi sta sempre a noi e nel nostro buon senso.

    Fino a quando nessuno si prenderà la briga di controllarci il cavo di corrente, all'estero so che molte strutture lo fanno, potremmo andare in campeggio anche con un cavo bipolare senza messa a terra, ho visto anche quelli, ma se parliamo di normativa è un'altra cosa e non credo che 1 KG in più di cavo ci cambi la vita
    Equipaggio: Maurizio(61) Antonella(64) Andrea(96) Gaia(97)
    Trenino: Jeep Compass 2.0 cc 140 cv My 2018 e Knaus Sport 450 FU MY 2017 BRIOLOTTE II
    Mover GO2 - AL-KO ATC Trailer Control - CLUB B96
    Tratto da CASA di Warsan Shire "......devi capire che nessuno mette i figli su una barca a meno che l’acqua non sia più sicura della terra"
    Fondatore della Congrega degli Andreghiani
    Andrasciano

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato