Pagina 23 di 31 PrimaPrima ... 132122232425 ... UltimaUltima
Risultati da 221 a 230 di 307

Discussione: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

  1. #221
    Tecnico Senior

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    viganò - LC
    Messaggi
    2,073

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Citazione Originariamente Scritto da Teohd Visualizza Messaggio
    ti rispondi, si l’ho provata e mi ha fatto arrivare dove le mie gambe non mi avrebbero portato e per me la soddisfazione non è stata la stessa.

    ora faccio una domanda a te, perché tu hai scelto l’elettrica? saresti arrivato con gli stessi sforzi negli stessi luoghi? se la risposta è si, allora perché la scelta di un ausilio sui pedali? l’hai mai confrontata con una bici normale? non mi piace definirla muscolare, perché la bicicletta non è mai stata definita tale prima dell’avvento dell’elettrificazione, e questo suffisso è stato aggiunto dopo per distinguerle inutilmente essendo logico che una bicicletta sia muscolare.
    altro aspetto da considerare è che ha messo in bici persone senza un minimo di preparazione atletica che sono in grado di arrivare in luoghi dove ci vuole rispetto e sempre più spesso le montagne sono prese d’assalto da questa generazione di bike che non conosce uno degli aspetti fondamentali di questo sport, il rispetto. hai presente i monopattini elettrici cosa stanno portando in città? orde di personaggi che si buttano in mezzo alla strada senza preoccuparsi degli altri. ecco, da lì alla e-mtb il passo è più breve di quel che sembra e i risultati sono sotto gli occhi, basta vedere gli alberghi con il noleggio delle suddette emtb in trentino e che razza di clientela le chiede.
    è come se arriveranno delle scarpe con le rotelle elettrificate e la corsa diventerà muscolare o e-corsa...ci pensate?
    per me questo genere di ausili non porta a dei reali benefici, porta solo ad un sistema che consente a chiunque di praticare uno sport in una forma lieve, tutto qui.
    Arrivare dove non saresti arrivato non è soddisfazione pur avendo fatto fatica?
    Allora ti consiglio una cyclette da camera, anche con quella fai fatica e costa meno.
    E ora rispondo alle tue domande:
    Perché con la muscolare che avevo prima mi erano preclusi alcuni giri e posti che ora faccio.
    Perché con l’età un fisico non aumenta più di tanto le performance ma è già tanto se le mantiene.
    Ho avuto una mtb normale che usavo fino a qualche anno fa.
    Sul fatto di mettere in bici persone senza preparazione, può valere per chi ne noleggia una in vacanza ma quando investi alcune migliaia di euro magari ben superiori ai 2000€ da te indicati lo fa con un altro spirito e ragionamento che è lo stesso che normalmente differenzia chi compra una bici non elettrica ( non uso il termine muscolare) del decathlon da 400€ da chi compra una non elettrica da 2500€.
    Poi non condivido il concetto di élite sportiva permessa solo a chi può.
    È il concetto perfetto di allontanamento all’educazione motoria.
    Fare sport non significa fare solo fatica ma unire la fatica alla soddisfazione visiva di raggiungere obbiettivi e luoghi che magari altrimenti ti sarebbero preclusi e se manca questo ulteriore obbiettivo rischi di abbandonare un’attività che ti chiede solo fatica nella quotidianità del gesto sportivo.
    Comunque io mi godo la mia non muscolare elettrica.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    VW Caravelle Cruise 2.0 tdi 150cv 4 motion + Eriba Nova GL 530
    io & Ombretta

  2. #222

    L'avatar di biolet
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    San Giorgio a Cremano (NA)
    Telefono
    Chiedete...
    Messaggi
    14,664

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Scusate, non era mia intenzione scatenare la disputa, già l'affronto quotidianamente nei bruppi biker, dove sono presente anche come direttivo e quindi diventa una grana da gestire.
    Per me le attività sono complementari, al momento io propendero al 90% per la muscolare, anche perché l'esercizio fisico è l'unica motivazione, se non quella principale per cui esco, ed avendo poco tempo da dedicare, più fatica faccio meglio è.
    Ma una passeggiata che preveda un minimo di pedalata, più soft mi intriga e quindi seguirò entrambe le vie, considerando che il fine ultimo è quello di stare in sella.

    Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
    Fendt Saphir 495 Tfb My2011 - Land Rover Discovery 4 TDSE My 2010
    Paolo (64), Stefy (66) ed Andrea (98)



  3. #223
    Tecnico Senior
    L'avatar di Massimo_G
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Arcore (MB)
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    2,954

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Citazione Originariamente Scritto da biolet Visualizza Messaggio
    Scusate, non era mia intenzione scatenare la disputa, già l'affronto quotidianamente nei bruppi biker, dove sono presente anche come direttivo e quindi diventa una grana da gestire.
    Per me le attività sono complementari, al momento io propendero al 90% per la muscolare, anche perché l'esercizio fisico è l'unica motivazione, se non quella principale per cui esco, ed avendo poco tempo da dedicare, più fatica faccio meglio è.
    Ma una passeggiata che preveda un minimo di pedalata, più soft mi intriga e quindi seguirò entrambe le vie, considerando che il fine ultimo è quello di stare in sella.

    Inviato dal mio MAR-LX1A utilizzando Tapatalk
    Ma infatti io penso che il messaggio che ne esca alla fine di questa discussione sia che ci voglia tolleranza. Non ha senso questa "gelosia" verso chi compie le nostre stesse imprese facendo meno fatica, solo perchè ha un mezzo differente.
    Facevo l'esempio mio, che sono un runner. Ho provato a correre 30km, chiunque in bici, con meno della metà della mia preparazione potrebbe fare 30km. Questo sminuisce in qualche modo la mia prestazione?
    Se vado in cima al Pordoi in bici e trovo uno con la pedalata assistita non penso ci sia nulla di vergognoso, anzi forse quella persona senza la pedalata assistita il cima al Pordoi non ci sarebbe mai arrivato, quindi perchè impedirglielo?
    Alla fine non penso che la corsa o la bici "tradizionale" si estingueranno per l'avvento dell'elettrico. Invece penso che più possibilità ci saranno in giro di far avvicinare la gente allo sport e meglio sarà.
    In aggiunta penso anche che chi si compra una bici elettrica per farne uso sportivo in qualche modo cerchèra comunque di mettere alla prova il suo fisico, per cui allungherà le distanze, aumenterà la pendenza, ridurrà l'assistenza ma magari lo farà in tutta sicurezza sapendo che a casa ci torna sempre (a me correndo è capitato di essere cotto completo a 7km da casa) e che potrà sempre dosare il proprio sforzo.
    Domanda per i ciclisti: anche se uno ha 100km nelle gambe in pianura, in quanto si esauriscono in montagna? Perchè il mio pensiero è che anche uno allenato a 100km in pianura quando ne fa 10 in salita non sa più nemmeno come si chiama e da qui la mia idea che posti stupendi siano accessibili a pochissimi con bici tradizionali.
    Massimo ('71), Elisabetta ('79), Cecilia ('04), Filippo ('08)
    Hymercar Free 540 ('19)
    Mini Countryman SD ALL4 HYPE ('20)
    Ex: Hobby Excellent 540 WLU ('14) & Knaus Sport 400 LKK ('07) - Club B96

  4. #224
    Tecnico Junior
    L'avatar di Teohd
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    1,799

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    ripeto la mia posizione. tutto ciò che elettrifica l'attività sportiva per me non si può più definire tale. invece di 30 km di corsa ne faccio 3 e piano piano arriverò a 30. invece di 100km in bici ne faccio 50 e piano piano arrivo a 100. tutti gli artefizi nati per abbassare la fatica servono per vendere di più, non per l'attività fisica di chiunque perchè la stessa attività si può fare con distanze e velocità minore con uguale fatica grazie alle proprie forze.
    sul discorso mezzo di trasporto rispetto ai piedi per me rimane sacrosanto il concetto di chi spinge quel dato oggetto. i pedali della bici li devo spingere io, come le scarpe le faccio andare io.
    non capisco perchè bisogna per forza fare 100 km a costo di farlo con un motore elettrico, ne faccio 50 con le mie gambe e sono più fiero dei risultati ottenuti da me stesso.
    penso che questo discorso sia difficile oggi da sostenere perchè tutti vogliamo tutto e subito affrontando minori fatiche possibili, questo vale anche per me, sia ben chiaro, ma penso che sia alla base di scelte che facciamo e per le quali cerchiamo di trovare motivazioni valide.
    con questo passo e chiudo perchè mi rendo conto da solo di essere fuori luogo qui, mi spiace solo che si stia andando sempre più verso una sedentarietà anche in situazioni banali senza rendersene conto, tutto qui.
    Teo, Silvia, Valentino, Enea, vw multivan tdi 151cv, eriba touring triton 418

  5. #225
    Tecnico Senior

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    viganò - LC
    Messaggi
    2,073

    Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Citazione Originariamente Scritto da Teohd Visualizza Messaggio
    ripeto la mia posizione. tutto ciò che elettrifica l'attività sportiva per me non si può più definire tale. invece di 30 km di corsa ne faccio 3 e piano piano arriverò a 30. invece di 100km in bici ne faccio 50 e piano piano arrivo a 100. tutti gli artefizi nati per abbassare la fatica servono per vendere di più, non per l'attività fisica di chiunque perchè la stessa attività si può fare con distanze e velocità minore con uguale fatica grazie alle proprie forze.
    sul discorso mezzo di trasporto rispetto ai piedi per me rimane sacrosanto il concetto di chi spinge quel dato oggetto. i pedali della bici li devo spingere io, come le scarpe le faccio andare io.
    non capisco perchè bisogna per forza fare 100 km a costo di farlo con un motore elettrico, ne faccio 50 con le mie gambe e sono più fiero dei risultati ottenuti da me stesso.
    penso che questo discorso sia difficile oggi da sostenere perchè tutti vogliamo tutto e subito affrontando minori fatiche possibili, questo vale anche per me, sia ben chiaro, ma penso che sia alla base di scelte che facciamo e per le quali cerchiamo di trovare motivazioni valide.
    con questo passo e chiudo perchè mi rendo conto da solo di essere fuori luogo qui, mi spiace solo che si stia andando sempre più verso una sedentarietà anche in situazioni banali senza rendersene conto, tutto qui.
    No teohd non chiudere ci si stà confrontando e fin che si rimane nei termini di una dialettica educata fa solo bene a tutti perché permette di elaborare concetti.
    Rispetto la tua posizione lecita ma lo sport è sport a 360 gradi e per forza non è agonismo.
    In questo caso è elettrificazione peraltro dosabile in altri casi è ricerca di materiali e tecnologia che supporta lo sportivo, altrimenti continuiamo a correre con le scarpette di cuoio sciamo con gli sci da oltre 2 metri di legno e le racchette di bambù o andiamo a scarpinare in montagna con il maglione di lana i pantaloni alla zuava e gli scarponi di cuoio chiodati e andiamo in bici con le bici di don Camillo e Peppone.
    Possiamo dire che la tecnologia apre nuove prospettive di fruizione e spazi allo sport anche per chi il fisico o l’età non lo supporterebbe.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    VW Caravelle Cruise 2.0 tdi 150cv 4 motion + Eriba Nova GL 530
    io & Ombretta

  6. #226
    Tecnico Senior
    L'avatar di Massimo_G
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Arcore (MB)
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    2,954

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Citazione Originariamente Scritto da Teohd Visualizza Messaggio
    ripeto la mia posizione. tutto ciò che elettrifica l'attività sportiva per me non si può più definire tale. invece di 30 km di corsa ne faccio 3 e piano piano arriverò a 30. invece di 100km in bici ne faccio 50 e piano piano arrivo a 100. tutti gli artefizi nati per abbassare la fatica servono per vendere di più, non per l'attività fisica di chiunque perchè la stessa attività si può fare con distanze e velocità minore con uguale fatica grazie alle proprie forze.
    sul discorso mezzo di trasporto rispetto ai piedi per me rimane sacrosanto il concetto di chi spinge quel dato oggetto. i pedali della bici li devo spingere io, come le scarpe le faccio andare io.
    non capisco perchè bisogna per forza fare 100 km a costo di farlo con un motore elettrico, ne faccio 50 con le mie gambe e sono più fiero dei risultati ottenuti da me stesso.
    penso che questo discorso sia difficile oggi da sostenere perchè tutti vogliamo tutto e subito affrontando minori fatiche possibili, questo vale anche per me, sia ben chiaro, ma penso che sia alla base di scelte che facciamo e per le quali cerchiamo di trovare motivazioni valide.
    con questo passo e chiudo perchè mi rendo conto da solo di essere fuori luogo qui, mi spiace solo che si stia andando sempre più verso una sedentarietà anche in situazioni banali senza rendersene conto, tutto qui.
    Secondo me è esattamente l'opposto, la tecnologia avvicina gente allo sport che mai si sarebbe sognata di praticarlo. E poi lo hai detto anche tu che negli hotel in trentino la gente noleggia le e-bike, quando mai lo avrebbero fatto se non fossero state elettriche?
    Quelli che tu chiami artifizi per abbassare la fatica secondo me invece sono tecnologie che potrebbero aumentare la platea degli sportivi. Il tasso di abbandono di chi prova a correre e pedalare è elevatissimo, all'inizio ci vuole una forza di volontà enorme perchè si fa tanta fatica ed i risultati sono modesti. Per me questo spinge alla sedentarietà, chi invece dal divano salta su una e-bike sarà comunque uno che fa dell'attività fisica è comunque meglio di niente (guarda anche il tracciato cardio di Gerardo per vedere che non e' che sia come andare in motorino).
    Massimo ('71), Elisabetta ('79), Cecilia ('04), Filippo ('08)
    Hymercar Free 540 ('19)
    Mini Countryman SD ALL4 HYPE ('20)
    Ex: Hobby Excellent 540 WLU ('14) & Knaus Sport 400 LKK ('07) - Club B96

  7. #227
    Esperto Junior
    L'avatar di GIAN12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Villar Perosa - Torino
    Regione
    Piemonte
    Telefono
    ?
    Messaggi
    4,666

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Queste sono sane discussioni che fanno emergere stili e passioni diversi, quindi è un bel confronto. Mai come quest'anno ho visto tanta gente in bici nei boschi. Se mi giro attorno vedo solo montagne e le strade e sentieri che le percorrono toccano almeno una dozzina di piccoli Comuni. Chi con la e-bike, chi con la muscolare, mtb o gravel. Chi non fa agonismo gestisce la "propria gara" come preferisce e qualsiasi modo merita rispetto, anche se per qualcuno difficile da comprendere. Stessa cosa vale per quanto uno decide di investire. Ma queste sono cose che reputo abbastanza ovvie per poter essere messe a confronto. Se invece parliamo di tecnica dei materiali, di componenti, di tecnologia o sensazioni che riguardano il benessere fisico e morale credo che tutti ne abbiamo da dire un bel pò. Fortunatamente oggi lo sport, e in questo caso la bici, non è più fatto solo di fatica e sudore...
    Per quanto mi riguarda, dopo aver fatto 15 anni di sport agonistico e tutto quello che è necessario per praticarlo, ho scoperto la bicicletta e piano piano ho iniziato ad allenarmi e appassionarmi. Parlo di 20 anni fa. Lo spirito agonistico mi ha sempre aiutato ad alzare l'asticella, ad affrontare nuove situazioni e difficoltà maggiori. Quanta soddisfazione condividere certe sensazioni con gli amici e compagni di giri indimenticabili!! Poi ad un certo punto il fisico consiglia di pensare diversamente. Ma mi rendo conto che è più facile a dirsi che a farsi e me ne accorgo ogni volta che sono in sella o che faccio ritorno a casa. Quello spirito di gara, seppur con me stesso, non riesco ad allontanarlo se non ci penso. Quando mi sento caldo, che respiro aria fresca e ho davanti a me panorami bellissimi, magari in buona compagnia, le gambe piene e la testa per farle girare, mi sembra di poter cercare e trovare sempre quel qualcosa in più della volta prima. Ci riuscivo con la mia vecchia Trek Remedy 9 e ci riesco di nuovo oggi con la nuova e-bike. Riesco, come ieri, a pedalare per 5 minuti in soglia aerobica all'87%, circa 155 battiti al minuto. Riesco, come prima con la mia vecchia, a conquistarmi salite e discese le quali senza ausilio di tecnologia, materiali, tecnica e allenamento non potrebbero regalarmi le stesse sensazioni... fatica, adrenalina, divertimento, benessere psicofisico ecc...
    ... la spossatezza muscolare del lunedì o del giorno dopo mi ricorda sempre quel giovane periodo agonistico... Per me questo è sport... e-sport!
    Gian'70 - Dany'72 - Giada'01 - Andrea'05 - Desy e Sissy cucciole'14
    VW T6 '17 - Knaus sport 450FU'13
    club BE

  8. #228

    L'avatar di valerio69
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Gaiba (RO)/Ferrara
    Regione
    Veneto/Emilia
    Nazione
    Italia
    Telefono
    349-1865251
    Messaggi
    18,254

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    L'unico pericolo nelle e-bike è legato al fatto che magari rischi di trovare su sentieri difficili ed esposti persone totalmente a digiuno di tecnica, soprattutto di discesa. Difficilmente sarebbero riusciti a salire con una muscolare. Un po' come quando sali in funivia sul Pordoi e a 3.000 metri trovi gente in infradito che cerca di scendere dalla forcella.

    inviato dal mio Samsung Note10+
    OPEL Antara 2.2 CDTI 4x4(2013) + Knaus Sport 420QD(2015) - B96.
    Valerio(1969) Roberta (1970) Alice (1994) Marco (2001) + Macchia Cocker Spaniel (2006-2020) + Boris Cocker Spaniel fulvo (2020).

  9. #229
    Esperto Junior
    L'avatar di GIAN12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Villar Perosa - Torino
    Regione
    Piemonte
    Telefono
    ?
    Messaggi
    4,666

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Citazione Originariamente Scritto da valerio69 Visualizza Messaggio
    L'unico pericolo nelle e-bike è legato al fatto che magari rischi di trovare su sentieri difficili ed esposti persone totalmente a digiuno di tecnica, soprattutto di discesa. Difficilmente sarebbero riusciti a salire con una muscolare. Un po' come quando sali in funivia sul Pordoi e a 3.000 metri trovi gente in infradito che cerca di scendere dalla forcella.

    inviato dal mio Samsung Note10+
    Sono d'accordo, purtroppo molti fanno errori banali e si fanno male seriamente o credono che a certe altitudini non esiste un senso di marcia...
    Gian'70 - Dany'72 - Giada'01 - Andrea'05 - Desy e Sissy cucciole'14
    VW T6 '17 - Knaus sport 450FU'13
    club BE

  10. #230

    L'avatar di Capitano
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Bobingen
    Regione
    Svevia
    Nazione
    Baviera
    Telefono
    004915904220074
    Messaggi
    4,504

    Re: Anagrafica Full E bikers - ipotetico raduno

    Citazione Originariamente Scritto da valerio69 Visualizza Messaggio
    L'unico pericolo nelle e-bike è legato al fatto che magari rischi di trovare su sentieri difficili ed esposti persone totalmente a digiuno di tecnica, soprattutto di discesa. Difficilmente sarebbero riusciti a salire con una muscolare. Un po' come quando sali in funivia sul Pordoi e a 3.000 metri trovi gente in infradito che cerca di scendere dalla forcella.

    inviato dal mio Samsung Note10+
    Assolutamente concordo! Un amico della guardia alpina mi l'ha confermato! E poi anche sulla strada normale c'è la velocità non abituata!

    Gesendet von meinem SM-J730F mit Tapatalk
    Brigitte (53), Helmut (57), Toyota Landcruiser + Hobby 660 WFU + Weinsberg 420 QD

    Club dei 2,50 per 7,50 Mastro birraio

Pagina 23 di 31 PrimaPrima ... 132122232425 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato