Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35

Discussione: Velocità mezzi pesanti in autostrada

  1. #21
    Tecnico Junior
    L'avatar di maxtools
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Bollate (MI)
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    1,584

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Ci vorrebbero dei simulatori, per far provare (anche se virtualmente), gli impatti da incidente ai conducenti.
    Io ne ho provati alcuni (veri), e vi garantisco che anche a 60Km/h sono dolori.
    Ricordiamoci anche che dobbiamo risparmiare e inquinare di meno, credo lo stiano facendo anche sugli aeromobili.
    Max (64) Silvi (61) MLOBBBM (i nostri 7 gatti)
    Skoda Octavia 3 SW DSG 1.6 TDI
    Knaus Südwind 450 FU 2007
    Tessera TC 4645

  2. #22
    Tecnico Senior
    L'avatar di B G
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    RM
    Messaggi
    2,740

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Parlare di velocita' da sola a poco senso.
    Sono le condizioni del traffico/strada/distanza di sicurezza insieme alla velocita' a determinare una situazione rischio oppure di sicurezza.
    Poi c'e' l'efficienza dei freni, delle sospensioni, dei pneumatici. Eventuali sistemi attivi di sicurezza.
    B G
    K n a u s 4 5 O T U F ('03) - - - S c e n i c 1 . 6 d c i ('14)


  3. #23
    Utente Intermedio

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Località
    Brugherio
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    150

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    È vero che i mezzi sono enormemente migliorati, ma gli autisti sono sempre gli stessi, con gli stessi tempi di reazione, anzi, peggiorati dalla grande quantità di distrazioni.

    Inviato dal mio ASUS_X018D utilizzando Tapatalk
    Stefano
    Brugherio (MB) - Subaru Legacy Wagon 3.0R che non trainerà nulla avendo optato per un motorizzato

  4. #24
    Utente Senior
    L'avatar di om100
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Verona
    Regione
    Veneto
    Messaggi
    622

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    appena tornato da un weekend toscano...
    decisamente la maggior parte va oltre i 92 di GPS
    Citroen C4 Picasso ('15) Eifelland 520 TKM ('02)

  5. #25

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Tutti i mezzi pesanti montano un limitatore di velocità, che però è collegato alla farfalla del gasolio e pertanto agisce solo sull'accellerazione di fatto non avendo alcun impatto in discesa. Tale limitatore dovrebbe essere tarato a 90 km/h che, considerando le tolleranze dovrebbe essere 85 km/h circa. Poi ci sono alcune marche di camion che storicamente tarano i limitatori di un paio di km più in alto, magari legato al fatto che parte della componentistica è progettata con il sistema imperiale e converti qua, converti là, scappano un paio di km in più. Poi , essendo la velocità misurata fisicamente (non tramite GPS, ma tramite giri delle ruote) influiscono un sacco di altri fattori, per cui nella realtà dei fatte è probabile che qualcuno superi i 91/92 km/h. Poi in autostrada i camionisti schiacciano tutto e vanno a limitatore, vuoi per un senso sbagliato di impunità, vuoi perché comunque 10 km/h in più fatti su 100.000 km all'anno sono un sacco di ore. Sul discorso impunità occorre considerare che la tolleranza è di 5 km/h e quindi se qualcuno fa i 90 km/h la contravvenzione per quei 5 km oltre la tolleranza è minima. Lo sanno tutti quindi pizzicano uno ogni tanto, gli fanno il verbale e quello paga. Discorso tutor: ci sono, funzionano (sono stati spenti per qualche mese a causa di un problema legale) ma vengono tarati alti sia per le auto che per i mezzi pesanti altrimenti la quantità di multe elevate è talmente alta che non sarebbe possibile notificarle tutte in tempi utili ed inoltre si preferisce fare meno verbali ma dagli importi maggiori, per problemi di riscossione. Ultimo capitolo sono i delinquenti che trovano il modo di alteterare il cronotachigrafo e/o eludere il limitatore. Per fortuna sono sempre meno, ma ci sono anche loro

    Fonte: famiglia di autotrasportatori ed ho lavorato per l'azienda che ha sviluppato il sistema di gestione dati del tutor.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Mamma Laura, papà Ivan e le piccole Elisa (2016) e Margherita (2019) - Provincia di Treviso
    Stiamo valutando il giusto compromesso tra spesa e comodità
    Renault Clio IV 2013 d 1.5 55 kw (75 cv) 200 Nm O1:1200, F2:1651 F3:2551

  6. #26

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Non mi pare un fenomeno nazionale, all'estero le velocità degli autoarticolati, e delle caravan, mi pare non difforme da quello nostrano.


    Fendt Saphir 410 my 2010 - BMW X1 - xLine my 2019
    Tuttocaravanista da sempre.
    Full E-biker
    "Lupo Solitario" "Vorrei i cerchi da 17"

  7. #27
    Utente Senior

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Città eterna
    Messaggi
    512

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Citazione Originariamente Scritto da ivan84 Visualizza Messaggio
    Tutti i mezzi pesanti montano un limitatore di velocità, che però è collegato alla farfalla del gasolio e pertanto agisce solo sull'accellerazione di fatto non avendo alcun impatto in discesa. Tale limitatore dovrebbe essere tarato a 90 km/h che, considerando le tolleranze dovrebbe essere 85 km/h circa. Poi ci sono alcune marche di camion che storicamente tarano i limitatori di un paio di km più in alto, magari legato al fatto che parte della componentistica è progettata con il sistema imperiale e converti qua, converti là, scappano un paio di km in più. Poi , essendo la velocità misurata fisicamente (non tramite GPS, ma tramite giri delle ruote) influiscono un sacco di altri fattori, per cui nella realtà dei fatte è probabile che qualcuno superi i 91/92 km/h. Poi in autostrada i camionisti schiacciano tutto e vanno a limitatore, vuoi per un senso sbagliato di impunità, vuoi perché comunque 10 km/h in più fatti su 100.000 km all'anno sono un sacco di ore. Sul discorso impunità occorre considerare che la tolleranza è di 5 km/h e quindi se qualcuno fa i 90 km/h la contravvenzione per quei 5 km oltre la tolleranza è minima. Lo sanno tutti quindi pizzicano uno ogni tanto, gli fanno il verbale e quello paga. Discorso tutor: ci sono, funzionano (sono stati spenti per qualche mese a causa di un problema legale) ma vengono tarati alti sia per le auto che per i mezzi pesanti altrimenti la quantità di multe elevate è talmente alta che non sarebbe possibile notificarle tutte in tempi utili ed inoltre si preferisce fare meno verbali ma dagli importi maggiori, per problemi di riscossione. Ultimo capitolo sono i delinquenti che trovano il modo di alteterare il cronotachigrafo e/o eludere il limitatore. Per fortuna sono sempre meno, ma ci sono anche loro

    Fonte: famiglia di autotrasportatori ed ho lavorato per l'azienda che ha sviluppato il sistema di gestione dati del tutor.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    ciao Ivan a me il tutor mi ha sempre incuriosito, mi spiego meglio.

    lo trovo un sistema intelligente quello di calcolare un tragitto di 20-30 km rilevando le velocità e rapportandole alla distanza percorsa però io vedo la maggior parte degli automobilisti (e non solo come viene specificato anche in questo topic) che razzano a 170 km/h e non riesco a capire come facciano a sfuggire alla megacontravvenzione con ritiro patente? forse il tutor oltre una certa velocità non riesce a registrare? boh io chiedo ma magari ho detto una assurdità. Tu puoi spiegarlo che magari conosci meglio il funzionamento del sistema?
    Dario (80), Gaia “il comandante” (80), Lolli (11), Pinny (13); Tessera TC 4646
    Auto: in spasmodica ricerca (caratteristiche, benzina, 1.6-2.0, CV 170-210, coppia maggiore o uguale a 250 Nm, trazione integrale, cambio automatico)
    Caravan: in cerca ma prima bisogna sistemare auto trainante!!!

  8. #28
    Tecnico Junior
    L'avatar di maxtools
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Bollate (MI)
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    1,584

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Io vi posso dire riguardo ai Tutor, che una persona che lavora nel mio Settore, stava tornando da Trento a Milano, con Autista Professionale, orario verso mezzanotte-una,
    percorso effettuato in 2 ore.
    Mi chiedo, ma un Autista Professionale, rischia la Patente in questo modo?
    Mha...
    Max (64) Silvi (61) MLOBBBM (i nostri 7 gatti)
    Skoda Octavia 3 SW DSG 1.6 TDI
    Knaus Südwind 450 FU 2007
    Tessera TC 4645

  9. #29

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Citazione Originariamente Scritto da Solidsnork Visualizza Messaggio
    ciao Ivan a me il tutor mi ha sempre incuriosito, mi spiego meglio.

    lo trovo un sistema intelligente quello di calcolare un tragitto di 20-30 km rilevando le velocità e rapportandole alla distanza percorsa però io vedo la maggior parte degli automobilisti (e non solo come viene specificato anche in questo topic) che razzano a 170 km/h e non riesco a capire come facciano a sfuggire alla megacontravvenzione con ritiro patente? forse il tutor oltre una certa velocità non riesce a registrare? boh io chiedo ma magari ho detto una assurdità. Tu puoi spiegarlo che magari conosci meglio il funzionamento del sistema?
    Il tutor funziona, ma non è sempre attivo. Da quello che ricordo è attivo solo quando è indicato esplicitamente sui tabelloni elettronici. Ma comunque la gente sfreccia per 1000 motivi, ma i 3 principali sono:
    1-gli è sempre andata bene. Quando gli andrà male poi cambieranno idea
    2-sono ricchi imprenditori che se ne sbattono i ******** dei soldi e fanno ritirare i punti alla mamma, nonna, amante ai dipendenti...
    3-hanno l'auto a noleggio con targa straniera. La multa se arriva la pagano ma spesso non arriva. E comunque i punti non glieli tolgono.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
    Mamma Laura, papà Ivan e le piccole Elisa (2016) e Margherita (2019) - Provincia di Treviso
    Stiamo valutando il giusto compromesso tra spesa e comodità
    Renault Clio IV 2013 d 1.5 55 kw (75 cv) 200 Nm O1:1200, F2:1651 F3:2551

  10. #30
    Tecnico Junior

    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    viganò - LC
    Messaggi
    1,026

    Re: Velocità mezzi pesanti in autostrada

    Citazione Originariamente Scritto da maxtools Visualizza Messaggio
    Io vi posso dire riguardo ai Tutor, che una persona che lavora nel mio Settore, stava tornando da Trento a Milano, con Autista Professionale, orario verso mezzanotte-una,
    percorso effettuato in 2 ore.
    Mi chiedo, ma un Autista Professionale, rischia la Patente in questo modo?
    Mha...
    Un NCC mi diceva che per evitare tutor viaggi in mezzeria delle 2 corsie e il tutor non ti rileva.
    Non so se leggenda ma lui viaggia spesso veloce, sicuramente oltre i limiti.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    VW Caravelle Cruise 2.0 tdi 150cv 4 motion + Eriba Nova GL 530
    io & Ombretta

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato