Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 44

Discussione: Nuovo impianto idrico

  1. #11
    Utente Intermedio
    L'avatar di Luigimagagna
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cosenza
    Regione
    Calabria
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    106

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da Lucky Visualizza Messaggio
    mi pare che te la sia cavata abbastanza bene ....
    .. e poi, se tutto funziona, va benissimo !!!
    Complimenti...

    Ciao Lucky ...
    Se funziona è merito del mio amico che di professione fa l’idraulico e mi ha guidato nel progetto. E che sopratutto ha collegato il boiler in quanto non mi metto a giocare col gas essendo poco pratico in codesto settore. Infatti qua sotto non ho messo la valvola di sicurezza che fa tipo vaso di espansione in caso di malfunzionamento del termostato ed ebollizione dell’acqua nel boiler. Meta settimana prossima la metto su
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #12
    Utente Intermedio
    L'avatar di Luigimagagna
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cosenza
    Regione
    Calabria
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    106

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da Luigimagagna Visualizza Messaggio
    Hai detto proprio bene. Abbiamo fatto il tutto proprio come a casa mia ma in piccolo. Un po di malta per riempire le tracce e via. A perte gli scherzi va da Dio. Unica pecca lho riscontrata in fase di carico dellacqua in quanto risulta essere il doppio del tempo che impiegavo prima nonostante ho messo per la fase di cascata da un serbatoio all’altro un tubo piu grande di 4 mm. Ma nn mi importa. Naturalmente ora dovro’ rivestire la parte sotto la tazza del bagno con un compensato da 10mm e fissargli lo scopettino
    Ora lunedi’ monto una bella piastra sul vano batterie e metto tutta la cavetteria in ordine dato che per passare i tubi in multistrato ne ho approfittato per passare cavi in tutte le zone in modo da poter un domani montarci qualcosa. Non vorrei andare ot ma mi sembra banale aprire un nuovo post per una semplice domanda. Io ho un pannello da 135w, un regolatore da 10ah ed una batteria servizi da 100ah ( piu’ il gruppo elettrogeno che e’ unancora di salvezza). Siccome vado sempre in solitaria e durante il giorno tanta energia solare viene sprecata per evitare sovracarichi avevo pensato di accumularla in unaltra batteria sempre da 100ah. Mi indicate il modo corretto o magari avete il link di qualche discussione nel forum per collegarla. Grazie
    Ho fatto da solo. Ho spulciato nel forum e con l’aiuto di un amico elettricista mi son fatto guidare. Ho tolto via tutto quell ammasso di fili e fusibili e sostituito tutto con una scatola portafusibili. La batteria non lho messa al gel poiche’ le altre due erano 2 varte nuove al piombo una per bm e laltra per bs. Per cui ho preferito aggiungerne una bs piuttosto che comprarne 2 al gel. Poi col tempo quando saranno esaurite le comprerò al gel. Ma credo che come le tratto io dureranno tanto. Ho ancora 2 utenze libere quindi credo che sia abbastanza. Per la 220 per quel poco che serve ho l’inverter da 1500w ed a estremi rimedi 10 litri di benzina nel gavone nella tanica di latta
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  3. #13
    V.I.P.
    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    37,968

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da Luigimagagna Visualizza Messaggio
    Ho fatto da solo. Ho spulciato nel forum e con l’aiuto di un amico elettricista mi son fatto guidare. Ho tolto via tutto quell ammasso di fili e fusibili e sostituito tutto con una scatola portafusibili. La batteria non lho messa al gel poiche’ le altre due erano 2 varte nuove al piombo una per bm e laltra per bs. Per cui ho preferito aggiungerne una bs piuttosto che comprarne 2 al gel. Poi col tempo quando saranno esaurite le comprerò al gel. Ma credo che come le tratto io dureranno tanto. Ho ancora 2 utenze libere quindi credo che sia abbastanza. Per la 220 per quel poco che serve ho l’inverter da 1500w ed a estremi rimedi 10 litri di benzina nel gavone nella tanica di latta
    ve bene perché è molto più razionale.
    Non va bene perché è troppo adiacente all'impianto idrico, se hai una perdita va in tilt pericolosamente anche l'impianto elettrico
    Gandalf (59), Rita, Luca (30), Renato (24), Lele the Cat (14)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving :-)

  4. #14
    Utente Intermedio
    L'avatar di Luigimagagna
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cosenza
    Regione
    Calabria
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    106

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da PDR Visualizza Messaggio
    ve bene perché è molto più razionale.
    Non va bene perché è troppo adiacente all'impianto idrico, se hai una perdita va in tilt pericolosamente anche l'impianto elettrico
    E si. Effettivamente........ però non riesco a capire perché di fabbrica la Pompa si trova proprio lì dove passavano i vecchi fili che per arrivare alla batteria ausiliaria camminano a terra. Vorrà dire che tra una decina di giorni faccio una base e sollevo tutto di una decina di cm cosicche' se ci dovrebbe essere un guasto quella poca acqua che uscirà dalla Pompa in pressione uscirà dai fori si scarico della prima bs che sta sotto.
    Ottima osservazione Paolo anche se in caso di perdita la quantità d'acqua sarebbe minima vista la piccola capacità immagazzinata nel vaso d espansione e me ne accorgerei subito perché non uscirebbe acqua dai rubinnetti. Però anche un po' basterebbe a farti saltare in aria.
    Altra cosa importante. Devo aggiungere una valvola di sicurezza sotto al boiler vicino alla valvola di scarico che ho creato per scaricare l'impianto. Questo perché in caso di malfunzionamento del termostato dell'acqua o in caso dì ebollizione il boiler spurgherebbela la pressione sotto al pavimento del caravan.
    Dopodiché mi rimarrebbe la stufa Truma. Funziona bene però non mi parte il termovent e neanche si accende l'interruttore. Un passo alla volta.
    Oggi sono sceso la mare e con la scusa ho montato la TV e provato l'antenna nuova che ho posato ieri. Testato pure il silkaflex 221 con il quale ho passato la circonferenza dellanterna con tutta la pioggia che sta scendendo. Mi sa che stasera dormo qua e poi domani torno a prendere la famiglia.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  5. #15
    V.I.P.
    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    37,968

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da Luigimagagna Visualizza Messaggio
    E si. Effettivamente........ però non riesco a capire perché di fabbrica la Pompa si trova proprio lì dove passavano i vecchi fili che per arrivare alla batteria ausiliaria camminano a terra. Vorrà dire che tra una decina di giorni faccio una base e sollevo tutto di una decina di cm cosicche' se ci dovrebbe essere un guasto quella poca acqua che uscirà dalla Pompa in pressione uscirà dai fori si scarico della prima bs che sta sotto.
    Ottima osservazione Paolo anche se in caso di perdita la quantità d'acqua sarebbe minima vista la piccola capacità immagazzinata nel vaso d espansione e me ne accorgerei subito perché non uscirebbe acqua dai rubinnetti. Però anche un po' basterebbe a farti saltare in aria.
    Altra cosa importante. Devo aggiungere una valvola di sicurezza sotto al boiler vicino alla valvola di scarico che ho creato per scaricare l'impianto. Questo perché in caso di malfunzionamento del termostato dell'acqua o in caso dì ebollizione il boiler spurgherebbela la pressione sotto al pavimento del caravan.
    Dopodiché mi rimarrebbe la stufa Truma. Funziona bene però non mi parte il termovent e neanche si accende l'interruttore. Un passo alla volta.
    Oggi sono sceso la mare e con la scusa ho montato la TV e provato l'antenna nuova che ho posato ieri. Testato pure il silkaflex 221 con il quale ho passato la circonferenza dellanterna con tutta la pioggia che sta scendendo. Mi sa che stasera dormo qua e poi domani torno a prendere la famiglia.
    non è così, Luigi: l'impianto del tuo camper è sempre in pressione e può perdere liquido anche a rubinetti chiusi; la capacità del vaso di espansione è irrilevante, con una grossa perdita ti si prosciuga il serbatoio.
    Non ho capito il discorso boiler: dovrebbe avere una valvola di scarico a prescindere, comandata dalla temperatura ambiente; riesci a postarne la targhetta ?
    Gandalf (59), Rita, Luca (30), Renato (24), Lele the Cat (14)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving :-)

  6. #16

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da PDR Visualizza Messaggio
    non è così, Luigi: l'impianto del tuo camper è sempre in pressione e può perdere liquido anche a rubinetti chiusi; la capacità del vaso di espansione è irrilevante, con una grossa perdita ti si prosciuga il serbatoio.
    Non ho capito il discorso boiler: dovrebbe avere una valvola di scarico a prescindere, comandata dalla temperatura ambiente; riesci a postarne la targhetta ?
    Ciao. Quando ci allontanavamo dal camper, staccavamo sempre ľinterruttore della pompa per evitare spiacevoli sorprese. Rimane sempre il problema se il serbatoio è nella cassapanca, perché una rottura nella parte bassa dell'impianto crea lo svuotamento di tutta ľacqua del serbatoio. Questo succede anche nelle nostre caravan, nonostante ľimpianto non sia in pressione.
    Ciao

    Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

  7. #17
    Utente Intermedio
    L'avatar di Luigimagagna
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cosenza
    Regione
    Calabria
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    106

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da PDR Visualizza Messaggio
    non è così, Luigi: l'impianto del tuo camper è sempre in pressione e può perdere liquido anche a rubinetti chiusi; la capacità del vaso di espansione è irrilevante, con una grossa perdita ti si prosciuga il serbatoio.
    Non ho capito il discorso boiler: dovrebbe avere una valvola di scarico a prescindere, comandata dalla temperatura ambiente; riesci a postarne la targhetta ?
    Ciao Paolo. Credo che doveva averla ma io sicuramente l'ho eliminata mettendo al suo posto una saracinesca per scaricare l'impianto vedi foto. E comunque l'ho presa e la collego con una t perché non voglio scoppiare anche se magari nn c'è ne bisogno.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  8. #18
    Utente Intermedio
    L'avatar di Luigimagagna
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cosenza
    Regione
    Calabria
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    106

    Re: Nuovo impianto idrico

    E comunque è un b10 e deve essere stato sostituito visto che sembra nuovo

  9. #19
    Utente Intermedio
    L'avatar di Luigimagagna
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Cosenza
    Regione
    Calabria
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    106

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da Luigimagagna Visualizza Messaggio
    E comunque è un b10 e deve essere stato sostituito visto che sembra nuovo
    Ecco cosa ho fatto. Ho eliminato la valvola di sicurezza e creato uno scarico impianto acqua veloce.poco male. Lo lascio comunque ed aggiungo la valvola di sicurezza con scarico a terra come questo creato
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  10. #20
    V.I.P.
    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    37,968

    Re: Nuovo impianto idrico

    Citazione Originariamente Scritto da Luigimagagna Visualizza Messaggio
    Ciao Paolo. Credo che doveva averla ma io sicuramente l'ho eliminata mettendo al suo posto una saracinesca per scaricare l'impianto vedi foto. E comunque l'ho presa e la collego con una t perché non voglio scoppiare anche se magari nn c'è ne bisogno.
    quel boiler ha una sicurezza integrata contro la sovratemperatura; quella valvola che hai messo lì non serve allo scarico, è in posizione troppo elevata
    Gandalf (59), Rita, Luca (30), Renato (24), Lele the Cat (14)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving :-)

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato