Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 56 di 56

Discussione: info x cambio auto

  1. #51
    Tecnico Junior
    L'avatar di Teohd
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    1,203

    Re: info x cambio auto

    Citazione Originariamente Scritto da Lucky Visualizza Messaggio
    bello leggere i vostri commenti, istruttivi...
    come anche quelli di Teohd o PDR....e anche gratis !!!
    GRAZIE ...

    Ciao Lucky ...
    personalmente lo faccio molto volentieri e ringrazio chi apprezza come te
    Io ('85),Silvia ('85),Valentino ('15),Ettore e olvia(bulldog inglesi '12),Audi a6 v6 tdi 180cv avant tiptronic ('01),hobby de luxe edition 560 kmfe my 2016 ('17)

  2. #52
    V.I.P.
    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    38,171

    Re: info x cambio auto

    Citazione Originariamente Scritto da Biondo Visualizza Messaggio
    Certo, è il 1.2 ultima versione. Su polo 6r. Ora l'hanno sostituito dal 1.0 a 3 cilindri.
    Ciao
    immaginavo, grazie, devo solo vincere la repulsione ad avere in garage due auto a benzina, non le ho mai avute!
    Gandalf (59), Rita, Luca (30), Renato (24), Lele the Cat (14)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving :-)

  3. #53
    Tecnico Junior
    L'avatar di keno71
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Sansepolcro (AR)
    Telefono
    3384221097
    Messaggi
    1,489

    Re: info x cambio auto

    grazie a tutti delle risposte!! mi sono fatto una cultura sui motori ...... e senza andare a scuola !!!!!
    ho fatto un giro da diversi concessionari , ma purtroppo la mia vecchia e bellissima Croma è valutata come un rottame, quindi sarà x affetto o per principio,o perchè ancora funziona bene, ho deciso di tenerla finchè non mi abbandonerà.
    unico neo, devo fare il maledetto tagliando che prevede la distribuzione....
    fiat croma 1900mtj 150 cv + FRANPIDU knaus 400 lkk
    Andrea '71 Francesca '71 Pietro '00 Duccio '08

    Comunque vada sara' un successo


  4. #54
    Tecnico Senior

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,216

    Re: info x cambio auto

    Citazione Originariamente Scritto da Biondo Visualizza Messaggio
    ...
    Per dovere di cronaca il TDI è più vecchio, grosso e potente del TSI. Al mio TSI manca invece l'ultimo step tecnologico che hanno implementato ovvero la possibilità di funzionare con ciclo Miller che aumenterebbe ancora la sua efficienza (sempre ai bassi carichi).
    ...
    Questa mi giunge nuova; il ciclo Miller che io sappia si applica soltanto sulle ibride. Il motivo è che ai bassi regimi la coppia erogata è veramente minima, difficile partire in salita con un'auto tradizionale. Ma su una ibrida, dato che da fermi si può far conto sul motore elettrico, e il motore serve più come generatore, la soluzione Miller è ottimale per il rendimento e l'inquinamento.

    A meno di non implementare qualcosa che permetta di passare da ciclo otto (nelle partenze) al ciclo miller... più o meno con una fasatura variabile che però è complicata e costosa, più giustificabile su una sportiva.
    Simone '66 + Carmen '78 + Claudia '07 + M.Tullio '09 + I.Augusto '11
    Audi C4 2.0E + Caravelair 486 Primavera (clima + enduro)

  5. #55
    Utente Senior
    L'avatar di imarco
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Los Angeles Area
    Nazione
    United States
    Messaggi
    840

    Re: info x cambio auto

    Citazione Originariamente Scritto da Herbie Visualizza Messaggio
    Questa mi giunge nuova; il ciclo Miller che io sappia si applica soltanto sulle ibride. Il motivo è che ai bassi regimi la coppia erogata è veramente minima, difficile partire in salita con un'auto tradizionale. Ma su una ibrida, dato che da fermi si può far conto sul motore elettrico, e il motore serve più come generatore, la soluzione Miller è ottimale per il rendimento e l'inquinamento.

    A meno di non implementare qualcosa che permetta di passare da ciclo otto (nelle partenze) al ciclo miller... più o meno con una fasatura variabile che però è complicata e costosa, più giustificabile su una sportiva.
    ...non so bene come abbiano fatto, ma sembra avere coppia (200 NM, non esagerata) già a 1.300 giri:

    https://www.autotecnica.org/nuovo-vo...n-1-5-tsi-evo/

    Ora son sul telefono, ma appena riesco dal pc cerco qualche approfondimento, sempre che si trovino!


    Sent from my Pixel using Tapatalk
    Marco, Elena, Carletto & Ennio
    Ford Explorer MY06 4.0L V6 - Fiat 500L 1.4 T-Jet 170cv
    TEC Tour Live 520 GK (a riposo)

  6. #56
    Utente Intermedio
    L'avatar di Biondo
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    480

    Re: info x cambio auto

    Citazione Originariamente Scritto da Herbie Visualizza Messaggio
    Questa mi giunge nuova; il ciclo Miller che io sappia si applica soltanto sulle ibride. Il motivo è che ai bassi regimi la coppia erogata è veramente minima, difficile partire in salita con un'auto tradizionale. Ma su una ibrida, dato che da fermi si può far conto sul motore elettrico, e il motore serve più come generatore, la soluzione Miller è ottimale per il rendimento e l'inquinamento.

    A meno di non implementare qualcosa che permetta di passare da ciclo otto (nelle partenze) al ciclo miller... più o meno con una fasatura variabile che però è complicata e costosa, più giustificabile su una sportiva.
    Il ciclo miller ha semplicemente la chiusura delle valvole di aspirazione ritardata rispetto al ciclo otto. Quindi ha un rapporto di compressione più basso rispetto a quello di espansione che permette di estrarre più energia (sotto forma di pressione) dalla combustione. A scapito della potenza.
    Viene ottenuto mediante un variatore di fase quando la richiesta di potenza è "bassa", altrimenti funziona col ciclo otto dove la fase di espansione è uguale a quella di compressione (come nel ciclo diesel).
    Sui TSI è abbinata anche alla combustione "magra" (tanta aria e poca benzina) sempre ai bassi carichi che diventa stechiometrica quando si richiede potenza. Alcuni TSI hanno lo spegnimento di due dei 4 cilindri (sempre ai bassi carichi) e sul 2l hanno inserito sia l'iniezione diretta (in camera di combustione) sia l'indiretta (nel collettore di aspirazione). L'elettronica usa l'una o l'altra in funzione del regime di rotazione e del carico (in certi casi è meglio diretta in altri indiretta..).

    Complessi però un 2l a benzina con 211cv (tra 4300 e 6000giri) e 350nm costanti tra 1500 e 4200 fa meglio del mio TDI che si ferma a 320nm a 1700giri e soli 140cv. Ci sono anche varianti del 2l TSI da 252cv e 370nm oltre a quelle "sportive" dove aumentano ulteriormente i cv..
    Interessante anche il 1.5 TSI evo con 200nm costanti tra 1300 e 4500 con 130 o 150cv.
    Ciao
    Francesco ('76), Vally ('75), "Tello" ('10) & "Tellino" ('13) - VW Golf Variant 2.0 TDI + "Ulott" (Knaus Sudwind 450 FU 2008)

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato