Gemellato con - Partnerschaft mit:
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
  1. #1
    Utente Senior
    L'avatar di Teohd
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    936

    freno di stazionamento elettromeccanico

    il freno di stazionamento elettromeccanico è stato implementato per 2 motivi:il primo è dare la funzione di bloccagggio/sbloccaggio nelle ripartenze in salita in maniera del tutto automatico e semplificata per agevolare anche i meno pratici in questa manovra(non siamo tutti uguali ed è bene ricordarselo...) e in secondo luogo per sciccheria(come tutti gli orpelli tecnologici).il funzionamento alla sua nascita era molto più machiavellico;centralina che gestiva i soli motorini sulle pinze freno posteriori che comunicava con una linea bus(canbus,cioè 2 fili intrecciati e maggior capacità di trasmissione dati e pulizia del segnale,o linbus filo singolo con lo stesso protocollo del doppio e la scelta dipendeva dai modelli dei produttori) con la centralina esp.un tasto per l’attivazione e le uniche informazioni che venivano utilizzate erano velocità ruote e aggancio cintura di guida.effettivamente per cambiare le pastiglie dei freni bisognava entrare in diagnosi,fornire lo spessore della pastiglia nuova e fare l’adattamento della posizione.da qualche anno ormai è la centralina esp a gestire direttamente i motorini e anche la sostituzione pastiglie freno è diventata piu semplice.oggi mandi indietro i pistoncini a mano e solo in qualche caso elettricamente i servomotori,in altri neanche quello perché l’esp è in grado di fare un autoadattamento.come vedete è un sistema molto semplice che come controindicazione ha solo un possibile guasto di un servomotore(ne posso contare forse 3 accaduto a me negli ultimi 18 anni).nel caso in cui il tasto invece vada in cortocircuito(spesso nelle passat 2006 oppure i primi tiguan) basta allacciare la cintura e tentare di partire così da sbloccare le ruote posteriori senza usare il tasto.nell’utilizzo di emergenza invece basta tirare e mantenere tirato il tasto(solo mentre si è ad una velocità superiore ad 1km/h per far sì che vengano attivati i motorini senza portarli al bloccaggio ma solo per far decelerare l’auto,come un normalissimo freno a mano a corde
    Io ('85),Silvia ('85),Valentino ('15),Ettore e olvia(bulldog inglesi '12),Audi a6 v6 tdi 180cv avant tiptronic ('01),hobby de luxe edition 560 kmfe my 2016 ('17)

  2. #2
    Tecnico Senior

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,102

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Grazie per aver aperto il thread.

    Ho alcune obiezioni. Sono convinto che siano sistemi più o meno affidabili, ma continuo ad essere perplesso riguardo il bilancio utilità/complicazione.

    Innanzitutto se hai il cambio automatico (ormai il manuale c'è solo sulle superutilitarie) il problema delle ripartenze in salita è superato.

    Poi le procedure di emergenza non sono uguali per tutte le auto, e considera che il 95% degli italiani non ha MAI letto il manuale di uso e manutenzione della propria auto, probabilmente non sa neanche dove si trova.

    Nel caso di funzionamento come freno di soccorso poi non mi convince che dipendi dal buono stato della batteria.

    In pratica occorre affidarsi ad una complicazione tecnologica che magari tra 10 anni vai dal meccanico sotto casa e ti dirà che non ha il tool per tarare il freno a mano, magari si rompe qualche motorino (le BMW di classe se non erro avevano dei motorini sotto il sedile che tiravano delle tradizionalissime funi), insomma sono cose stupide come i fari posteriori a led, il gancio elettrico, ecc. che a fronte di un'utilità limitata sono potenziali cause di problemi problemi e problemi.
    Simone '66 + Carmen '78 + Claudia '07 + M.Tullio '09 + I.Augusto '11
    Audi C4 2.0E + Caravelair 486 Primavera (clima + enduro)

  3. #3

    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    36,412

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Citazione Originariamente Scritto da Teohd Visualizza Messaggio
    il freno di stazionamento elettromeccanico è stato implementato per 2 motivi:il primo è dare la funzione di bloccagggio/sbloccaggio nelle ripartenze in salita in maniera del tutto automatico e semplificata per agevolare anche i meno pratici in questa manovra(non siamo tutti uguali ed è bene ricordarselo...) e in secondo luogo per sciccheria(come tutti gli orpelli tecnologici).il funzionamento alla sua nascita era molto più machiavellico;centralina che gestiva i soli motorini sulle pinze freno posteriori che comunicava con una linea bus(canbus,cioè 2 fili intrecciati e maggior capacità di trasmissione dati e pulizia del segnale,o linbus filo singolo con lo stesso protocollo del doppio e la scelta dipendeva dai modelli dei produttori) con la centralina esp.un tasto per l’attivazione e le uniche informazioni che venivano utilizzate erano velocità ruote e aggancio cintura di guida.effettivamente per cambiare le pastiglie dei freni bisognava entrare in diagnosi,fornire lo spessore della pastiglia nuova e fare l’adattamento della posizione.da qualche anno ormai è la centralina esp a gestire direttamente i motorini e anche la sostituzione pastiglie freno è diventata piu semplice.oggi mandi indietro i pistoncini a mano e solo in qualche caso elettricamente i servomotori,in altri neanche quello perché l’esp è in grado di fare un autoadattamento.come vedete è un sistema molto semplice che come controindicazione ha solo un possibile guasto di un servomotore(ne posso contare forse 3 accaduto a me negli ultimi 18 anni).nel caso in cui il tasto invece vada in cortocircuito(spesso nelle passat 2006 oppure i primi tiguan) basta allacciare la cintura e tentare di partire così da sbloccare le ruote posteriori senza usare il tasto.nell’utilizzo di emergenza invece basta tirare e mantenere tirato il tasto(solo mentre si è ad una velocità superiore ad 1km/h per far sì che vengano attivati i motorini senza portarli al bloccaggio ma solo per far decelerare l’auto,come un normalissimo freno a mano a corde
    la mia prima Musa del 2009 era cambio manuale, freno a mano tradizionale ma aveva l'Hill Holder, o ausilio alla partenza in salita; il mio attuale Ducato del 2015 idem; non mi pare sia necessaria la complicazione del freno a mano elettronico per dotare un'auto di questo dispositivo.
    Gandalf (58), Rita, Luca (29), Renato (22), Lele the cat (13)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving :-)

  4. #4
    Tecnico Junior
    L'avatar di airlander
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    locate v. (como)
    Messaggi
    1,072

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Citazione Originariamente Scritto da PDR Visualizza Messaggio
    la mia prima Musa del 2009 era cambio manuale, freno a mano tradizionale ma aveva l'Hill Holder, o ausilio alla partenza in salita; il mio attuale Ducato del 2015 idem; non mi pare sia necessaria la complicazione del freno a mano elettronico per dotare un'auto di questo dispositivo.
    anche subaru lo ha sul pedale del freno ed è comodissimo, quello elettronico l'ho avuto su una delle auto aziendali ma non l'ho mai trovato utile di solito tengo la marcia innestata ed il freno a mano non lo utilizzo neppure sulla jeep.

    jeep wrangler 4LT/
    silver moon 401 + range rover HSE 4.6 LT/eurocaravan 360GT
    http://airlandersilvermoon.blogspot.it/ http://it.tinypic.com/view.php?pic=2...5#.UoZoahwm6Go

  5. #5
    Supporter Senior
    L'avatar di valerio69
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Gaiba (RO)/Ferrara
    Regione
    Veneto/Emilia
    Nazione
    Italia
    Telefono
    349-1865251
    Messaggi
    13,419

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Anche la C3 di mia moglie ha l' Hill Holder sul pedale freno e freno a mano a leva, come la 500 di mia figlia.

    Sulla Antara avendo il freno a mano elettronico, secondo me l' hill holder funziona sul pedale freno, in quanto all' occorrenza non si sente rumore di motori elettrici.
    OPEL Antara 2.2 CDTI 4x4(2013) + Knaus Sport 420QD(2015) - B96.
    Valerio(69) Roberta (70) Alice (94) Marco (01) + Macchia cocker spaniel bianco arancio (06)

  6. #6
    Utente Senior
    L'avatar di Teohd
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    936

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    sul discorso hill holder ho specificato che alla nascita del sistema era stato fatto per...poi nel frattempo sono state trovate altre soluzioni che avete elencato,ma grazie a qualcuno che l’ha inventata qualche anno prima.
    Io ('85),Silvia ('85),Valentino ('15),Ettore e olvia(bulldog inglesi '12),Audi a6 v6 tdi 180cv avant tiptronic ('01),hobby de luxe edition 560 kmfe my 2016 ('17)

  7. #7
    Utente Intermedio

    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Verona
    Regione
    Veneto
    Messaggi
    257

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    io ce l'ho sulla mia e come tutti gli altri accessori elettronici che mi trovo
    (portellone elettrico / keyless / cruise controle adattivo / specchietto fotocromatico / fari con abbagliante automatico i primi che mi vengono in mente)

    sono completamente superflui, ma appena mi trovo a guidare l'auto di mia moglie mi rendo conto di quanto "semplificano" la vita
    Citroen C4 Picasso ('15) Eifelland 520 TKM ('02)

  8. #8
    Utente Senior
    L'avatar di Teohd
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    936

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Citazione Originariamente Scritto da Herbie Visualizza Messaggio
    Grazie per aver aperto il thread.

    Ho alcune obiezioni. Sono convinto che siano sistemi più o meno affidabili, ma continuo ad essere perplesso riguardo il bilancio utilità/complicazione.

    Innanzitutto se hai il cambio automatico (ormai il manuale c'è solo sulle superutilitarie) il problema delle ripartenze in salita è superato.

    Poi le procedure di emergenza non sono uguali per tutte le auto, e considera che il 95% degli italiani non ha MAI letto il manuale di uso e manutenzione della propria auto, probabilmente non sa neanche dove si trova.

    Nel caso di funzionamento come freno di soccorso poi non mi convince che dipendi dal buono stato della batteria.

    In pratica occorre affidarsi ad una complicazione tecnologica che magari tra 10 anni vai dal meccanico sotto casa e ti dirà che non ha il tool per tarare il freno a mano, magari si rompe qualche motorino (le BMW di classe se non erro avevano dei motorini sotto il sedile che tiravano delle tradizionalissime funi), insomma sono cose stupide come i fari posteriori a led, il gancio elettrico, ecc. che a fronte di un'utilità limitata sono potenziali cause di problemi problemi e problemi.
    riguardo all’utilità/complicazione non hai torto.ma se guardi questo dovremmo essere ancora al carburatore,ad impianti a 6 volt eccetera eccetera..e non dovremmo neanche sentirci su un forum sul web!se sono stati fatti dei passi avanti bisogna anche provare ad accettarli a parer mio.
    discorso cambio automatico:è vero in parte;con un doppia frizione (tipo dsg per intenderci) le frizioni ci sono,si consumano e si possono anche bruciare.per cui,il valore aggiunto potrebbe manifestarsi in questo caso.tu mi dirai “tiri il freno a mano e lo togli in partenza”.giusto,ma a questo punto allora la partenza in salita si poteva fare ancora con un cambio non sincronizzato a 4 marce...
    per le procedure di emergenza hai sicuramente ragione sul fatto che nessuno legga le istruzioni,ma a questo punto il problema non è il produttore dell’orpello tecnologico.
    non ho capito la correlazione nella frenata dell’emergenza con lo stato della batteria.se hai un guasto ai freni in movimento ti basterà tirare,o schiacciare,il tasto e mantenerlo così finché sei fermo.se hai un guasto ai freni probabilmente la batteria sarà in condizione di far funzionare l’impianto elettrico,anche nel caso contrario in caso di avaria allaimpiato elettrico i freno potranno funzionare.
    fra 10 anni tutti i meccanici avranno a disposizione la tecnologia per intervenire sui prodotti attuali,come oggi possono intervenire tranquillamente sulle auto del 2008.chi non è in grado ha delle lacune o poco interesse a farle,non solo tutti uguali nel nostro settore!
    l’epb bmw che dici tu aveva il funzionamento come nelle maserati pre 2010.in caso di blocco una vite senza fine ti dava la possibilità di mandare indietro le ganasce all’interno dei dischi.un po come un tettuccio apribile
    Io ('85),Silvia ('85),Valentino ('15),Ettore e olvia(bulldog inglesi '12),Audi a6 v6 tdi 180cv avant tiptronic ('01),hobby de luxe edition 560 kmfe my 2016 ('17)

  9. #9
    Utente Senior
    L'avatar di Teohd
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    milano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    936

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Citazione Originariamente Scritto da om100 Visualizza Messaggio
    io ce l'ho sulla mia e come tutti gli altri accessori elettronici che mi trovo
    (portellone elettrico / keyless / cruise controle adattivo / specchietto fotocromatico / fari con abbagliante automatico i primi che mi vengono in mente)

    sono completamente superflui, ma appena mi trovo a guidare l'auto di mia moglie mi rendo conto di quanto "semplificano" la vita

    vedi,finché non c’è non ti manca,ma se lo provi poi capisci del perché qualcuno si è impegnato tanto per progettarlo
    Io ('85),Silvia ('85),Valentino ('15),Ettore e olvia(bulldog inglesi '12),Audi a6 v6 tdi 180cv avant tiptronic ('01),hobby de luxe edition 560 kmfe my 2016 ('17)

  10. #10
    Supporter Senior
    L'avatar di valerio69
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Gaiba (RO)/Ferrara
    Regione
    Veneto/Emilia
    Nazione
    Italia
    Telefono
    349-1865251
    Messaggi
    13,419

    Re: freno di stazionamento elettromeccanico

    Citazione Originariamente Scritto da Teohd Visualizza Messaggio
    vedi,finché non c’è non ti manca,ma se lo provi poi capisci del perché qualcuno si è impegnato tanto per progettarlo
    basti solamente pensare a guidare una auto senza ABS, oggi cosa significherebbe.....
    OPEL Antara 2.2 CDTI 4x4(2013) + Knaus Sport 420QD(2015) - B96.
    Valerio(69) Roberta (70) Alice (94) Marco (01) + Macchia cocker spaniel bianco arancio (06)

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato