Gemellato con - Partnerschaft mit:
Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 87 di 87
  1. #81

    L'avatar di PDR
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Caput Mundi
    Regione
    Lazio
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    36,906

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Citazione Originariamente Scritto da c.cinque Visualizza Messaggio
    Paolo niente di che ...ho fatto un semplice ragionamento d'istinto ...essendo due realtà diverse magari per non aver noie sarebbe utile l'autorizzazione da parte degli utenti per i propri dati ...vedi mai un giorno ...in materia so quasi zero quindi posso aver scritto una castroneria o non ho usato la forma giusta ....possibile anche non serva ...come non passa servire l'informazione data da Maurizio .....tutto qua ...poi se si è frantiso quello che ho scritto mi dispiace .

    Inviato dal mio TA-1032 utilizzando Tapatalk
    ma ti pare!
    Gandalf (58), Rita, Luca (29), Renato (23), Lele the Cat (14)
    VAN Knaus Boxstar Street 600MQ MY'15
    Temple Bar: Everyone who passes through this door brings happyness - Some by entering some by leaving :-)

  2. #82

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Citazione Originariamente Scritto da valerio69 Visualizza Messaggio
    Sarebbe bello, ma la vedo dura, visti i numeri sul mercato, qualcuno ci ha già provato, adesso l' iniziativa si è ridotta a forse una uscita annuale, in allegato ad un'altra rivista mensile relativa al mondo dei V.R.

    Magari sabebbe sufficiente avere una versione tradotta, tramite partnership (magari per Ipad o Tablet) di Caravaning, per contenere i costi, ma la vedo assai dura anche qua, come impegno (economico, a fronte del potenziale venduto)
    Credo che il tema, più volte dibattuto, soffra di un problema nei presupposti, il mondo della caravan è piccolo, non può sostenere numericamente un minimo di iniziativa che stia in piedi, essendo piccolo non ha un minimo di spazio.
    Non credo che si possa restare nelle nostra riserva indiana, a suonare e cantare nel nostro piccolo cortile, ma uscire e cercare un posizionamento nel generale mondo del plein air, dove parlano solo di camper, si può parlare anche di caravan.
    Su questo ritengo che si debba semplicemente essere propositivi, e gli spazi ci sono e si possono aprire.
    Per la "carta patinata" per converso la "vecchia caravan" sta diventando qualcosa di nuovo, e tutte le riviste hanno una parte, seppure limitata, dedicata alla caravan.
    Tutto questo esige uno spirito di servizio, sapendo che le cose si devono fare a favore della causa, senza tornaconti, se non le soddisfazioni personali.
    Se il tuo riferimento è alla rivista "Vacanze in Roulotte", oltre a difficoltà economiche, ha problemi per mancanza di contributi, in termini di articoli tecnici e di viaggi, ed è pienamente disponibile a pubblicare materiale proveniente dai caravanisti, tenuto conto che le mie informazioni risalgono a Settembre 2017, al salone del Camper di Parma.
    La mia opinione, peraltro nota da anni, è che vi sono 2 alternative, tristemente constatare che non ci sono i numeri, oppure fare qualcosa, anche poco, ma da quel poco può nascere qualcosa.
    Credo allo stesso modo che una situazione non facile, debba sempre essere considerata una opportunità, e le opportunità ci sono eccome!
    Ciao a tutti

    Fendt Saphir 410 my 2010 - Ford Mondeo SW 150 cv my 2016
    Tuttocaravanista da sempre.
    E-biker da poco.

  3. #83

    L'avatar di guidini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Telefono
    3282518559
    Messaggi
    2,806

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Citazione Originariamente Scritto da Luca F. Visualizza Messaggio
    Io proporrei alla neonata associazione, tra gli obbiettivi, quello di sviluppare (o far sviluppare) una rivista patinata dedicata interamente alle caravan. Leggo volentieri „Caravaning“ una rivista tedesca ricca di servizi, test, anteprime, accessori ecc. Le riviste italiane purtroppo trattano per il 98% i camper e per il restante 2% le caravan. Sarebbe bello!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Luca, purtroppo è impossibile: chi di noi può cerca di portare avanti le nostre posizioni sulle riviste disponibili. In passato sia PdR (Caravan e Camper) che Lupo Solitario che io (Turismo all'aria aperta/TURIT9 abbiamo parlato di caravan su riviste di settore, con il nostro nome e cognome. Oggi Lupo solitario continua a scrivere su Caravan e Camper raccontando i suoi viaggi con la sua caravan (nel numero di giugno si parla di Finlandia) e io racconto di caravan sulla rivista della Federcampeggio. Sulla rivista Camp (Federcampeggio o meglio Confederazione italiana Campeggiatori) oltre al sottoscritto, una pagina viene utilizzata dall'ACIT per parlare di roulotte. Nell'ultimo numero in nostro Presidente Fraspa ci racconta le sue emozioni a bordo della caravan. Insomma cerchiamo spazio dove ne troviamo ma una rivista solo per noi non è possibile crearla.
    Inoltre, come scrive giustamente Lupo solitario e come sostengo io da anni nella Confederazione dei campeggiatori della quale faccio parte, dobbiamo superare gli steccati tra caravan e camper e sviluppare gli interessi comuni che sono tanti.
    Guido Daniela e Federico
    Jeep Renegade AT9 4x4+Knaus 420 QD 2013 con ATC
    Club over 5000 km anno
    Tessera TC n° 4
    Cittadino europeo

  4. #84
    Esperto Junior
    L'avatar di nissanqq
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Roma-Rieti
    Regione
    Lazio
    Messaggi
    4,324

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Piacerebbe anche a me leggere di più su quella rivista.
    Ho anche la versione elettronica, oltre che la cartacea.
    E invece creano l'ennesimo forum speculare a tanti altri
    Nissan XTRAIL('17) 2.0 DCI 177CV 4WD CVT
    Buerstner Averso Plus 440 jungle edition(' 13)visibile qui
    Antisbandamento ATC + Stabilizzatori AKS 3004
    Omar('77 con Patente ABCDE)+Tania('81)+Discendente Emma('14)+Discendente Pietro('18)

  5. #85

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Le riflessioni su questo tema mi portano a riaffermare alcune opinioni. La realizzazione di una rivista cartacea dedicata alla caravan è impensabile ed anche in altri paesi, segnatamente la Francia che conosco da vicino, le chiusure di riviste di settore sono state importanti, oggi ne sopravvive una con cadenza bimestrale.
    Ritengo che restare chiusi nel nostro mondo sia inutile e controproducente, bisogna conquistare una visibilità nel grande mondo del turismo itinerante. La caravan itinerante non è più considerata un oggetto marginalizzato, ma viene vista con simpatia, come giustamente mi ha suggerito l'amico Guido, e non è più sinonimo di criticabile stanzialismo.
    Il lavoro di promozione fatto da Tuttocaravan in questi anni è stato immenso, ed oggi in TC si trovano le migliori competenze tecniche e le migliori esperienze di viaggio.
    Non finirò di ringraziare Guido quando mi chiese di collaborare con lui per scrivere su Turit-Turismo itinerante, alla fine in due si sostenne una rubrica mensile di viaggi per qualche anno.
    Quest per dire che la misura della presenza della caravan sulla stampa di settore si rapporta anche con la nostra volontà di essere attivi e propositivi, scrivere e comunicare le nostre esperienze, essere noi stessi protagonisti e testimoni.
    Credo che non sia il caso di aspettare che qualcuno lo faccia al nostro posto, le opportunità ci sono, basta saperle cogliere.
    Paolo

    Fendt Saphir 410 my 2010 - Ford Mondeo SW 150 cv my 2016
    Tuttocaravanista da sempre.
    E-biker da poco.

  6. #86
    Esperto Junior
    L'avatar di Grifo
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Vigevano
    Regione
    Lombardia
    Nazione
    Italia
    Messaggi
    4,317

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Citazione Originariamente Scritto da Lupo Solitario Visualizza Messaggio
    Le riflessioni su questo tema mi portano a riaffermare alcune opinioni. La realizzazione di una rivista cartacea dedicata alla caravan è impensabile ed anche in altri paesi, segnatamente la Francia che conosco da vicino, le chiusure di riviste di settore sono state importanti, oggi ne sopravvive una con cadenza bimestrale.
    Ritengo che restare chiusi nel nostro mondo sia inutile e controproducente, bisogna conquistare una visibilità nel grande mondo del turismo itinerante. La caravan itinerante non è più considerata un oggetto marginalizzato, ma viene vista con simpatia, come giustamente mi ha suggerito l'amico Guido, e non è più sinonimo di criticabile stanzialismo.
    Il lavoro di promozione fatto da Tuttocaravan in questi anni è stato immenso, ed oggi in TC si trovano le migliori competenze tecniche e le migliori esperienze di viaggio.
    Non finirò di ringraziare Guido quando mi chiese di collaborare con lui per scrivere su Turit-Turismo itinerante, alla fine in due si sostenne una rubrica mensile di viaggi per qualche anno.
    Quest per dire che la misura della presenza della caravan sulla stampa di settore si rapporta anche con la nostra volontà di essere attivi e propositivi, scrivere e comunicare le nostre esperienze, essere noi stessi protagonisti e testimoni.
    Credo che non sia il caso di aspettare che qualcuno lo faccia al nostro posto, le opportunità ci sono, basta saperle cogliere.
    Paolo
    Sono d'accordo parzialmente...
    In primis per scrivere su qualsiasi rivista bisogna saperlo fare, un conto è il forum, il proprio faccialibro o cose simili, un conto sono i lettori... Non che voi siate meno importanti, ma con voi mi sento di condividere anche le esperienze più banali.... E vengo perdonato per gli errori...
    Secundis, concordo che si dovrebbe scrivere di turismo itinerante, che sia con camper, caravan, carrelli tenda e tende; e non di mezzi. Ma sono i mezzi con cui più si fa più fatturato che vendono inserzioni con cui si mantengono i "mezzi" editoriali...
    Terzis, ok se la neo associazione ha spazi, se gli iscritti hanno spazi in cui pubblicare bene. Ma cerchiamo innanzi tutto di rendere edotti "noi" in modo migliore. Capisco che TC non sia avvezzo a link esterni, facciamo in modo che ci sia una sezione con le istruzioni per l'uso per leggere di noi (o di chi di "noi" è attivo). In maniera ridondante, ma non invasiva, in modo che chi ne abbia voglia partecipi... Brutta idea? Ditemi voi, ma da commerciale dico che non si promozionale un prodotto una sola volta... Bisogna essere "sul pezzo" sempre...

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    Emanuele ('72) Corina ('87) Riccardo ('15 ma sono già il capitano)
    Land Rover Discovery Sport HSE, Td4 150, Auto + Knaus Sudwind Silver Selection 450 FU + ATC (Susy)

    Club B-E Tessera TC n° 4434

  7. #87

    L'avatar di guidini
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Telefono
    3282518559
    Messaggi
    2,806

    Re: A.C.I.T. l'Associazione di Tuttocaravan è finalmente una realtà

    Citazione Originariamente Scritto da Lupo Solitario Visualizza Messaggio
    Le riflessioni su questo tema mi portano a riaffermare alcune opinioni. La realizzazione di una rivista cartacea dedicata alla caravan è impensabile ed anche in altri paesi, segnatamente la Francia che conosco da vicino, le chiusure di riviste di settore sono state importanti, oggi ne sopravvive una con cadenza bimestrale.
    Ritengo che restare chiusi nel nostro mondo sia inutile e controproducente, bisogna conquistare una visibilità nel grande mondo del turismo itinerante. La caravan itinerante non è più considerata un oggetto marginalizzato, ma viene vista con simpatia, come giustamente mi ha suggerito l'amico Guido, e non è più sinonimo di criticabile stanzialismo.
    Il lavoro di promozione fatto da Tuttocaravan in questi anni è stato immenso, ed oggi in TC si trovano le migliori competenze tecniche e le migliori esperienze di viaggio.
    Non finirò di ringraziare Guido quando mi chiese di collaborare con lui per scrivere su Turit-Turismo itinerante, alla fine in due si sostenne una rubrica mensile di viaggi per qualche anno.
    Quest per dire che la misura della presenza della caravan sulla stampa di settore si rapporta anche con la nostra volontà di essere attivi e propositivi, scrivere e comunicare le nostre esperienze, essere noi stessi protagonisti e testimoni.
    Credo che non sia il caso di aspettare che qualcuno lo faccia al nostro posto, le opportunità ci sono, basta saperle cogliere.
    Paolo
    Nulla da aggiungere, a parte il fatto che sono io a ringraziare te per il grande lavoro fatto insieme gli anni passati

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    Guido Daniela e Federico
    Jeep Renegade AT9 4x4+Knaus 420 QD 2013 con ATC
    Club over 5000 km anno
    Tessera TC n° 4
    Cittadino europeo

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato